Usiamo i cookie per offrirti il miglior servizio possibile.   Ulteriori informazioni

Energie rinnovabili per telecomunicazioni

Simea Raw land non allacciati in rete

Simea (Sistema Integrato Modulare ad Energie Alternative) è una soluzione alternativa all'uso di gruppi elettrogeni, per quei siti non allacciati alla rete elettrica; prevede un impianto costituto da generatori fotovoltaici ed eolici, con accumulo in batteria e sistema di gestione dell'energia e telecontrollo. Una cella a combustibile, inoltre, può essere aggiunta al sistema come generatore di backup (riserva), per aumentarne l'autonomia.

L'alimentazione delle stazioni radio base non connesse alla rete elettrica è spesso affidata a generatori diesel, con elevati costi di gestione. La sostituzione dei generatori diesel con generatori alternativi (eolico, fotovoltaico) è complessa a causa dell'irregolarità della fonte energetica e la necessità di un sistema di accumulo. Il sistema di accumulo convenzionale, che utilizza le batterie al piombo, garantisce il funzionamento nella maggior parte delle condizioni ambientali ma soffre di problemi (scarica profonda, solfatazione, calo di prestazioni ad alta temperatura) e può avere costi molto elevati di installazione e manutenzione. calzavara propone la sostituzione di generatori diesel con impianto fotovoltaico ed un sistema di accumulo ad alta capacità basato su una tecnologia innovativa, che consente di ottenere la necessaria affidabilità della fornitura di energia.

I principali vantaggi di questo sistema innovativo rispetto alle batterie al piombo sono:

  • Auto scarica < 1% all'anno
  • Scarica completa (0-100%) senza effetto memoria
  • Efficienza di carica/scarica: 80%
  • Vita utile 15 anni
  • Manutenzione minima (2 pompe di circolazione ad alta efficienza)
  • Nessun problema ad alta temperatura
  • Tensione: 48V DC oppure 230V AC

Schema di funzionamento

simea

Queste batterie di nuova concezione accumulano l'energia elettrica sotto forma di energia chimica, utilizzando un reagente contenuto in serbatoi esterni. L'unica parte in movimento del sistema sono le due pompe di circolazione che si attivano durante le fasi di carica e scarica per fornire reagente agli elettrodi. La capacità di stoccaggio della soluzione elettrolitica dipende dalle dimensioni del serbatoio, e il rendimento arriva fino al 80%.

Esempio di applicazione ad una stazione radio base

Alimentazione di una stazione radio base con assorbimento continuo 2 kW e carico di condizionamento di 10 kW.

  • Tensione: 48V DC
  • Dimensioni dell'accumulo: 4,5 x 2,2 x 2,4 m
  • Capacità di accumulo: 200 kWh
  • Potenza generatore fotovoltaico: 15kW
  • Payback rispetto al generatore diesel: circa 5 anni (senza considerare aumenti del costo del carburante), ridotto a 4 anni con carburante a 2,00 €/litro
simea
Grafico 1: costi del sistema fotovoltaico + accumulo
simea
Grafico 2: stato di carica della batteria. Il sistema utilizza pienamente la capacità di accumulo (stato di carica da 0 a 100%) e mantiene una riserva operativa media superiore al 60% (circa 3 giorni di autonomia completa).

Photo Gallery

Downloads

Catalogo 2010

Size: 17.53 MB